30 ottobre 2011

La lingua araba spiegata da Maha

Sto studiando arabo da casa, non avendo ancora avuto qui in Italia la possibilità di seguire delle lezioni reali e non virtuali, faccio fatica a trovare la differenza tra alcune lettere; non intendo quelle scritte ma quelle pronunciate: mi pare ci siano tante ( ق خ ك ), tante ( ح ه ), diverse ( ه ا ة ) più di una ( ص ض ز س ) di una T   ( ط ظ ث ت ), eccetera.


Non poter sentire direttamente i suoni e non avere una persona in carne e ossa che ti spieghi le differenze e te le semplifichi, diventa tutto inutilmente complicato.
Allora ogni tanto sbircio dei video e così ho trovato questi due che finalmente mi hanno chiarito la differenza tra lettere simili che in realtà simili non sono. 
Si tratta di un video (diviso in due parti per comodità) di Maha, una ragazza che si è fatta conoscere grazie alla sua vitalità e simpatia, che come vedrete, elenca l'alfabeto, lo pronuncia chiaramente, utilizza degli esempi, insomma tutto ciò che fa un bravo insegnante per lasciarti impresso nella mente ciò che veramente serve e semplificarti la vita in modo piacevolissimo. 

Maha ha registrato diverse lezioni, sia in italiano che in inglese, mi sono iscritta alle sue pagine Youtube così vengo aggiornata sulle sue ultime uscite in video.

Così adesso ho la soddisfazione di saper leggere le insegne che a Tripoli sono rigorosamente in lingua locale, però da qui a sapere cosa ho letto, ehm...  Ma questo passo mi incoraggia ad andare avanti, vedo che i progressi ci sono. Poi i libici ti vengono incontro in tanti modi e ci si riesce quasi sempre a capire, così una parolina oggi, una domani, anche una con la memoria scarsina come la mia, riesce ad accumulare qualche vocabolo, scritto e parlato.

VIDEO Alfabeto arabo con Maha - parte  1

VIDEO Alfabeto arabo con Maha - parte  2

2 commenti:

  1. Anch'io vorrei imparare a leggere l'arabo, però non adesso. In questo momento, la cosa che mi preme di più è imparare il libanese parlato, che non si può scrivere. Qualcosa già so, posso fare discorsi semplici, ma sono ancora molto lontana dal poter dire che lo parlo. L'arabo è tremendamente difficile e brutto a sentirsi. Però, per me è importante. Ufffff, che fatica!! A te come va con la lingua parlata? Ma hai intenzione di tornare in Libia? Bsci!!

    RispondiElimina
  2. La lingua parlata? Sono ancora ai saluti, il nome di qualche (pochi) prodotto alimentare e le ordinazioni al bar, ma solo i sostantivi, non conosco i verbi ne i pronomi e il resto. Se mi rispondono in modo appena articolato sono nei guai... Sto ancora all'abc come si usa dire.
    Per ora ho intenzione di tornare, vedremo... Bacio.

    RispondiElimina

Il tuo parere è prezioso, puoi scriverlo qui:
Leave a comment:

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...