Lanterne in cielo per l'anniversario della rivolta libica


Ieri sera, 17  febbraio, è corso il primo anniversario dallo scoppio della rivolta libica. Questo giorno viene considerato dai libici  il Compleanno della Libertà.
L'occasione è stata celebrata chiedendo di lasciare nel cielo una lanterna o meglio una piccola mongolfiera di carta a suffragio dei morti, i martiri che hanno perso la vita in questa lotta.
L'appuntamento era per tutti alle 21 di venerdì in piazza dei Martiri a Tripoli, ma anche a Bengasi e in tutte le altre città e piazze libiche, sopra i tetti delle case e pure fuori dalla Libia stessa.
Allo scoccare dell'ora prevista, tutti quanti hanno lasciato volare una lanterna che salendo in alto sembrava
punteggiare il cielo stellato con altrettanti puntini luminosi
Per chi l'ha vissuto direttamente, l'avvenimento è stato entusiasmante ed emozionante. Io ho fatto liberare una lanterna in memoria di qualche bambino, di tutti i bambini le cui immagini ricorderò sempre, ancora loro le prime vittime innocenti e numerose.
Auguri Libia allora!

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=331752073535399&set=a.134197596624182.13003.130522923658316&type=3&theater
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=334502379927035&set=a.134197596624182.13003.130522923658316&type=3&theater

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=334501933260413&set=a.134197596624182.13003.130522923658316&type=3&theater

Commenti

  1. l'effetto deve essere stato magico con tutte le lanterne in volo!!!

    RispondiElimina
  2. Se aggiungiamo l'atmosfera da Mediterraneo che offre la città i brividi sono assicurati... Dovrò proporre agli organizzatori (sapere chi sono non è impossibile) di anticipare la manifestazione all'ora del tramonto.
    Grazie per la visita, un saluto!

    RispondiElimina

Posta un commento

Il tuo parere è prezioso, puoi scriverlo qui:
Leave a comment:

Post più popolari