30 marzo 2012

I datteri, le palme e le Oasi di Al Jufrah

Le diverse fasi di maturazione (dal sito http://www.libyandates.com/)

La regione di Al Jufrah (da http://www.libyandates.com/)
C'è un luogo, una regione presa poco in considerazione perché non possiede le ricchezze archeologiche meta di turisti e viaggiatori, ma è comunque interessante per chi vuole approfondire e scoprire uno dei tanti aspetti di questo Paese.
Si tratta della regione di Al Jufrah ( الجفرة‎ ), posta esattamente nel centro geometrico della Libia e composta da un gruppo di oasi a partire da 400 km dalla costa fino a scendere più a sud. 
Che particolarità possiede questa regione per destare la mia curiosità?

26 marzo 2012

Nodi al fazzoletto

Solo oggi rispunta un video che avevo salvato un anno fa nei meandri delle mie note web, il caso e la fortuna mi hanno ascoltata, era qualche giorno che mi chiedevo come sistemare la mia nuova sciarpetta indiana vivacissima e allegra come la luce di questi giorni.
Il filmato, creato da Wendy Nguyen (una fashion blogger che sa il fatto suo) mi sembra utile per chi ha bisogno di ispirazioni di stile ed è particolarmente piacevole da vedere.
Per chi ama sciarpe e foulards di peso diverso, ma anche per un hijab da tenere addosso se non sul capo, qui si trovano tantissime alternative per indossarli, ben 25 in pochi minuti. 

19 marzo 2012

Primavera libica...


sulla strada per Leptis Magna...
Fra pochi giorni è primavera e ispirata dal contest di Cristina del blog Udine la mia città e nonna Pina ho pensato a una frase o una piccola poesia che rappresentasse questa stagione. Ma io non ho proprio il talento della poetessa e quindi ho pensato, pensato, provato... ma niente di letterario.... Be', devo dire che nel mio paesello lombardo non è una stagione che si manifesta con generosità, un po' di pioggia e tanta erbetta verde, sì le giornate si allungano e la temperatura diventa più morbida, ma l'ispirazione non la trovo.
Ma allora, dov'è che questa stagione dà il meglio di sé? Ma certo! In Africa!

12 marzo 2012

Sito web per l'ascolto di musica araba


Per chi volesse ascoltare un po' di musica araba e magrebina, oppure ascoltare alcune radio (selezionate per genere di musica) dell'area mediorientale, questo è un sito che consiglio: Maghrebspace.net .
C'è un vastissimo database di cantanti e una notevole quantità di canzoni da ascoltare, di tutti i generi, dal tradizionale, al classico, al pop, al berbero (Amazigh), al Raï il cui esponente più famoso è Cheb Khaled...
E' una pagina molto apprezzata dato che riceve tantissime visite: oltre 5 milioni di visitatori unici al mese, 2 milioni di utenti registrati e 130.000 fan su Facebook.
Comodo e immediato l'utilizzo,

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...