28 maggio 2012

Petizione per salvare i bambini nelle Filippine - Protect mothers and babies in the Philippines from the baby food

(it - eng)
La lobby dell’industria di alimenti per l’infanzia vuole  una legge nelle Filippine che li autorizzi, ad “educare” le madri e a “formare” gli operatori sanitari (con informazioni errate) con la finalità di convertirli all’uso della formula, il latte in polvere al posto di quello materno, straordinario e perfetto. E questo è criminale se si considera che nelle Filippine muoiono 16.000 bambini ogni anno per nutrizione inadeguata.
La petizione chiede di rafforzare le protezioni di mamme e bambini non di indebolirle.
Per approfondire cliccate QUI

Per favore firmate e  condividete, ci vuole meno di un minuto garantisco!
La PAGINA DOVE FIRMARE

“The industry wants to be allowed to advertise baby milks, to contact mothers for so-called educational purposes and to sponsor and train health workers.

15 maggio 2012

I bambini e i nuovi colori della Libia

Nuovi colori contraddistinguono la Libia del post primavera-araba. E come avviene in tutti i grandi cambiamenti i vecchi simboli vengono cambiati, rovesciati, cancellati e proposte alternative. 

E così avviene per la bandiera: tre colori rosso-nero-verde più stella e mezzaluna bianche al centro, in realtà del tutto nuova non è, già aveva sventolato sulle dune e i mari libici nel breve periodo della monarchia dal 1951 al 1969; oggi soppianta il monocolore dell'era Gheddafi di un vivace ma statico verde che a vedersi sui pennoni e sugli edifici era abbastanza anonimo e inosservato.
E se questo tricolore si fa notare svolazzante dagli edifici, dipinto sui portoni, sulle auto, incollato dappertutto, nel periodo di festeggiamenti e sbornia post-liberazione l'abbiamo visto anche dipinto sui volti, sulle mani e sugli abiti di adulti e soprattutto dei bambini che tanta considerazione hanno in questo Paese.
E così lo vediamo .....

…in uno dei tanti magnifici murales

01 maggio 2012

I love your Blog

Cristina mi ha costretta a mettere il naso fuori dalla duna e raccontare qualcosa di me, sì perché mi ha assegnato un premio che mi pone un po' di quesiti...

Qual è la tua rivista di moda preferita?
Qualche volta leggo Glamour, anche perché esiste l'edizione pocket che è comoda da mettere in borsa. Ohimè le mie letture si sono ridotte ultimamente perché viaggio meno, in casa mi è impossibile leggere.
Chi è il tuo cantante/band preferito?
Questa è dura perché ce n'è più di uno e va a periodi, diciamo Franco Battiato tra gli italiani.
Qual è la tua You Tube Guru preferita?
Assolutamente Maha Yacoub! Per chi non lo sapesse è una ragazza palestinese che abita in Italia, simpaticissima, insegna arabo e rende le lezioni molto semplici e soprattutto rimangono facilmente a mente. Forse l'avete vista nel film "Che bella giornata".

ShareThis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...